L’odontoiatria conservativa è l’insieme degli interventi specialistici che contrastano i problemi legati alla carie dentaria: si tratta di una malattia dei tessuti duri del dente – smalto e dentina – che procede dalla superficie in profondità, fino alla polpa dentale …

Odontoiatria conservativa, quando serve? Continua a leggere »

Quando parliamo di endodonzia facciamo riferimento a quella branca dell’odontoiatria che si occupa dello spazio all’interno del dente, costituita dalla polpa dentaria, con cellule, vasi e nervi. Una delle pratiche mediche studiate dall’endodonzia è la devitalizzazione di un dente.